" La cucina è un' opportunità, non un limite."

Pancake senza glutine

Chi elimina il glutine dalla propria alimentazione, per necessità o per scelta, deve porre una particolare attenzione all’apporto nutritivo, ed è opportuno che venga seguito da un professionista che gli indichi delle alternative adeguate.
Le intolleranze alimentare (da non confondere con le allergie alimentari, dov’è coinvolto il sistema immunitario) corrispondono a delle reazioni indesiderate del nostro organismo scatenate dall’ingestione di uno o più alimenti, o dalla disfunzione dell’apparato digerente (intolleranze enzimatiche e/o farmacologiche).
Nel caso della celiachia, essa è un’infiammazione cronica dell’intestino tenue che si manifesta nei soggetti predisposti geneticamente all’intolleranza del glutine. L’eliminazione totale e repentina del glutine dalla propria alimentazione comporta un netto miglioramento dei malanni derivati dalla cosiddetta “gluten sensitivity”.
La dieta mediterranea è ricca di cibi naturalmente privi di glutine, e permette di garantire una dieta nutrizionalmente equilibrata ai soggetti intolleranti al glutine. Facendo attenzione alle contaminazioni (modalità di preparazione, contatti tra utensili ed alimenti, ecc), i legumi, la carne, i formaggi, cereali come riso, mais, quinoa, pesce, rappresentano un’ottima fonte di nutrimento per un soggetto celiaco (e non!).
Vi mostro come realizzare una golosa colazione senza rinunciare al piacere per il palato, con degli ottimi pancake senza glutine con frutta e sciroppo d’acero.

pancake senza glutine

RICETTA PER DUE PERSONE:
– 75 gr farina di riso
– 25 gr farina di mandorle
– 2 uova
– 130 ml latte di mandorla
– 1 cucchiaio di zucchero di canna
– 1 cucchiaio di olio di semi di girasole
– 1 cucchiaino di lievito in polvere senza glutine *
– 1 pizzico di sale

In una ciotola unite gli ingredienti secchi, setacciandoli: le due farine, lo zucchero, il lievito ed il sale; mentre, in un’altra ciotola unite gli ingredienti umidi: latte, olio ed i tuorli leggermente sbattuti. Quindi versate gli ingredienti umidi in quelli secchi e mescolate fino ad ottenere una pastella omogenea e senza grumi.
Da parte montate a neve ferma gli albumi, ed incorporateli delicatamente alla pastella ottenuta precedentemente.
Coprite la ciotola con della pellicola e lasciate riposare in frigo per circa mezz’ora.
Scaldate sul fuoco un padellino antiaderente, oleate la superficie ed asciugatela con dello scottex assorbente.
Togliete la pastella dal frigo, prelevatene un mestolo e versatelo in padella, facendolo cuocere un minuto e mezzo circa per lato, fin quando non compariranno delle bollicine sulla superficie.
A questo punto i vostri pancakes sono pronti per essere guarniti con sciroppo d’acero e frutti di bosco.

* in commercio è possibile trovare prodotti confezionati senza glutine, riconoscibili grazie al marchio della spiga barrata, simbolo di AIC che in etichetta guida le persone celiache nella scelta di prodotti alimentari confezionati sicuri e idonei alle specifiche esigenze di un’alimentazione senza glutine.

Segui la pagina facebook per rimanere sempre aggiornato

Iscriviti alla newsletter per ricevere le mie ricette e le novità riguardanti Cucina Casalinga di Jay.