" La cucina è un' opportunità, non un limite."

Polpette di ricotta e lattuga

La ricetta che sto per proporvi è un piatto jolly.
Mi ci affido quando voglio qualcosa di buono senza dovermi preoccupare più di tanto, andando sul sicuro: la porto in tavola come antipasto piuttosto che come secondo, fino a farla diventare regina dei buffet e degli aperitivi con amici e famigliari: sto parlando delle polpette di ricotta e lattuga.
Sono perfette per grandi e piccini, onnivori e vegetariani.
Curiosi di scoprirle?
Passiamo subito alla ricetta!

polpette di ricotta e lattuga

RICETTA PER 9 POLPETTE DI RICOTTA E LATTUGA:
– 210 gr ricotta di bufala
– 5 foglie di lattuga
– 30 gr di parmigiano grattugiato
– 1 uovo piccolo
– 30 gr di mollica di pane bianco
– 1 foglia di basilico
– sale e pepe q.b.
– 1 spicchio d’aglio
– 1 cucchiaino d’olio d’oliva
– pan grattato per la panatura
– olio di semi per la cottura

Prima di tutto sciacquate ed asciugate le foglie di lattuga (1), quindi tagliatele a julienne e fatele appassire 1 minuto in padella con un filo d’olio ed uno spicchio d’aglio.
Una volta freddatesi, versarle in una ciotola con la ricotta, il parmigiano, l’uovo, la mollica, il basilico, ed il sale (anche un pizzico di pepe se gradite), e mescolate bene tutti gli ingredienti (2). Formate quindi le polpette e ripassatele nel pan grattato (3), quindi mettetel a riposo in frigo per un’ora.

Trascorso il tempo di riposo, sono pronte per essere tuffate nell’olio di semi ed uscirne croccanti e dorate, oppure potete scegliere una cottura più leggera mettendole in forno a 190° per 25 minuti circa.
Non vi resta che servire le vostre polpette di ricotta e lattuga nella maniera a voi più congeniale.

Iscriviti alla newsletter per ricevere le mie ricette e le novità riguardanti Cucina Casalinga di Jay.